East Sunset - Il Sentiero delle Rose [inSoffitta #19] | 360 Virtual Reality Music

Watch video in VR
846
16.01.2020

Go up, Tune up, Turn up!
inSoffitta è un luogo dove gli artisti possono esibirsi e farsi conoscere... a 360°!
______________________________________________________________________



Gli East Sunset nascono tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016, nella zona del mestrino-trevigiano, li caratterizza un elevato numero di componenti e di strumenti che si sono andati aggiungendo man mano fino a raggiungere l'attuale formazione di sette membri.


"Eretiche visioni" il loro primo Ep (autoprodotto) vede la luce nel 2017, e al suo interno si susseguono brani incentrati sulle diverse figure storiche e sulle tematiche di Dio, della razionalità e dell'etica senza prendere posizioni ideologiche ma invitando semplicemente l'ascoltatore alla riflessione.






LYRICS

Torni a casa la mattina dalla tua condanna
E ricordi di quei giorni in cui le rose coloravano il sentiero
L’abitudine davvero ha cancellato tutto ciò che c’era stato?
Vuoi restare o vuoi scappare dalla tua menzogna?

Sogni persi tra i calzini e le cravatte nel cassetto
Quella musica distante ormai non la senti più
C’è chi gioca con la sorte, chi si sente ancora vero
E tu, uomo di rispetto, tieni stretta la tua certezza

Vai, vai, vai e non voltar le spalle
Vai lo sai che il mondo non ritorna indietro
Il treno non aspetta la tua ora se l’hai perso
La strada ha un solo verso, è quello che hai segnato adesso

Torno a casa la mattina e mi consolo tra i suoi occhi
E nel profumo che riverbera quei giorni trovo pace
Vivo solo tra i ricordi e i miei progetti nel futuro
Sono fiochi e affievoliti nell’abbaglio di un “farò”

E in un attimo ritrovo quell’audacia di un ragazzo
Quella molla che ti scatta per la testa in un istante
Che ti sembra d’esser stato assente un secolo e in un momento
Si è riacceso quel bagliore che nell’uomo di rispetto s’era spento

Vai, vai, vai e non voltar le spalle
Vai lo sai che il mondo non ritorna indietro
Il treno non aspetta la tua ora se l’hai perso
La strada ha un solo verso, è quello che hai segnato adesso

Sai che puoi, cosa aspetti prendi e corri allora
Non aver paura!
Ma ho già fatto la mia scelta e nonostante io cercassi l’avventura
Son rimasto nel passato, ho tardato la mia ora


___________________
Segui inSoffitta su
Instagram - https://www.instagram.com/insoffitta
Facebook - https://www.facebook.com/insoffitta.org
Web - https://www.insoffitta.org

E iscriviti al canale YouTube!

Show more